VIRGILIO ROSPIGLIOSI

"Atomideogenesi" Transatlantico Costa Diadema

headshot-placeholder-horizontal.jpg
 

Sul finire del 2012 la compagnia di navigazione Costa Crociere contatta l'artista per la commissione di un dipinto dalle grandi dimensioni con collocazione permanente all'interno del nuovo transatlantico Diadema, ancora in costruzione. In quel periodo Virgilio pianificava la stesura scritta sull'Atomideogenesi, e un grande dipinto permanente su un transatlantico itinerante per il mondo, sarebbe stata un’ottima opportunità per veicolare la nuova filosofia alla quale lavorava da anni. Quindi decise di realizzare un lavoro molto complesso ed estremamente elaborato. Qualcosa che attirasse l'attenzione dello spettatore e condurlo a riflettere sull'inesistenza di ciò che stava guardando.


Funzionalità - Esplicativo 1